menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE DI REPERTORIO

IMMAGINE DI REPERTORIO

Punta il coltello alla gola a una pensionata di 74 anni e la rapina

L'epiodio è avvenuto nel comasco: vittima una anziana di Seveso

A 74 anni, ha provato la paura di una rapina con un coltello puntato alla gola. La brutta avventura è capitata giovedì poco dopo le 13 di fronte al parcheggio del cimitero di Eupilio (Como). La pensionata, residente a Seveso, era al volante della sua utilitaria.

Un uomo si è avvicinato. Veloce come un fulmine, ha infilato le mani nella borsetta, riuscendo ad arraffare il portafoglio con dentro cento euro. La donna ha osato reagire: per tutta risposta, il rapinatore ha sfilato un coltello dai pantaloni e glielo ha puntato alla gola.

Impietrita dalla paura, la pensionata non si è più mossa. Ma quando il bandito si è allontanato, lei è uscita dall’auto e ha tentato di inseguirlo a piedi. Subito dopo però, a causa dello choc, si è accasciata a terra. A soccorrerla alcuni passanti e poi i medici del 118.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento