Ladri in azione al bar: scende per farli scappare, preso a sassate

La vittima abita al piano di sopra e ha sentito il trambusto: i malviventi avevano scardinato la saracinesca

Il titolare di un bar di Desio ha cercato di mettere in fuga i ladri ed è stato preso a sassate. E' successo nella notte tra domenica e lunedì al bar Creatur di via Lampugnani. I ladri, in quattro, hanno scardinato la serranda del locale e rotto la vetrata. Il proprietario però ha sentito tutto, perché abita al piano di sopra, ed è sceso con una mazza da baseball per cercare di far desistere i malviventi.

Questi però, dopo essere inizialmente fuggiti, sono tornati con alcuni sassi e li hanno scagliati contro di lui, ferendolo al viso e all'addome. L'uomo è stato soccorso nell'ospedale di Desio ed è stato dimesso lunedì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 104mila spumanti e 156mila buoni spesa

Torna su
MonzaToday è in caricamento