Tentata rapina a Desio: proprietario li sorprende, presi

Stavano cercando di scassinare la porta di una palazzina: in carcere due adulti e un minorenne

Tentata rapina a Desio

Erano in tre: un minorenne e due adulti. Stavano cercando di forzare la porta di una palazzina del centro di Desio, in via Battisti, ma sono stati sorpresi dal proprietario che, alle nove di sera, si trovava in casa e ha sentito i rumori: urla e richiama l'attenzione sia dei malviventi sia dei vicini, che chiamano i carabinieri. Questi arrivano alla svelta e sorprendono i ladri già in fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un 41enne, un 48enne e un 16enne. Il minorenne è ora al carcere Beccaria di Milano, gli altri due a Monza. Sono accusati di tentato furto. Nella loro auto, i carabinieri hanno trovato tutto il necessario per scassinare le porte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento