Rapina in farmacia: rapinatore fugge con pochi euro

Il colpo

Rapina alla farmacia Gaggiolo di via Fratelli Rosselli, a Senago. Un giovane, in apparenza di nazionalità italiana, con il volto coperto, venerdì 28 luglio è entrato nel negozio e ha puntato una pistola contro una delle commesse.

Erano le 17.30 e a quell’ora non c’erano molti clienti. Il malvivente ha chiesto di consegnare l’incasso. Di fronte alla minaccia di un’arma puntata contro di lei, la farmacista ha aperto il registratore di cassa. Mancava poco all’orario di chiusura, e tutto il denaro era già stato consegnato a una guardia giurata, che lo aveva messo al sicuro. Così, il rapinatore ha dovuto accontentarsi di una manciata di euro.

Subito dopo il bandito è uscito dalla farmacia e si è allontanato a piedi, riuscendo a far perdere le proprie tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento