Rapina in farmacia, malvivente armato fugge

Ha portato via con sè un bottino di circa 400 euro. Il colpo venerdì mattina verso le 11

Il colpo in pieno centro

Rapina in una farmacia del centro venerdì mattina.

Intorno alle 11 un uomo ha fatto irruzione nell’esercizio di via De Gradi, a pochi passi dalla centralissima via Vittorio Emanuele, nel centro storico monzese.

Il malvivente era armato e ha minacciato il personale impugnando una pistola, con tutta probabilità giocattolo, facendosi consegnare l’incasso.

All'interno della farmacia c'erano anche diversi clienti.

Il bottino del colpo è stato di 400 euro, l’intero guadagno della mattinata cominciata solo qualche ora prima.

Sul posto dopo la fuga del rapinatore è arrivata la Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento