Domenica, 21 Luglio 2024
Limbiate

Il rapinatore che in strada punta addosso a un passante le forbici per derubarlo: arrestato

Armato di cesoia ha cercato di impossessarsi del denaro di un passante. La fuga e l'arresto dei carabinieri: nella stessa giornata sono altri due gli episodi analoghi avvenuti in zona

Armato di forbici ha fermato un passante e ha tentato di rapinarlo. Ma si è imbattuto nei carabinieri ed è scattato un lungo inseguimento, terminato con l'arresto. E solo poche ore prima, nella stessa giornata, erano state altre due le vittime di analoghe rapine e forse, dietro a questi episodi, potrebbe esserci lo stesso responsabile. E proprio per capire se si tratta della stessa persona proseguono le indagini dei carabinieri.

I fatti sono avvenuti a Limbiate e in manette, arrestato dai militari dell'Arma della compagnia di Desio, è finito un 46enne residente in città e con precedenti alle spalle. Dovrà rispondere di tentata rapina aggravata e porto abusivo di oggetti atti a offendere.

Con un paio di grosse forbici l'uomo, secondo quanto ricostruito, ha minacciato un passante per farsi consegnare i contanti che aveva con sé. E' acacduto intorno alle 22 in via Piave, a Limbiate, ma proprio da lì in quell'istante stava passando una pattuglia dei carabinieri di Limbiate, impegnata in un servizio di controllo. E' scattato un inseguimento finito qualche chilometro dopo, a Cogliate. E qui per il 46enne è arrivato l'arresto.

Al termine degli accertamenti dei militari dell’Arma, il 46enne è stato condotto nel carcere di San Vittore a Milano come disposto dal Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Milano. Sono in corso le indaginiper far luce su altri due simili episodi avvenuti nella giornata di venerdì nella stessa zona di Limbiate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rapinatore che in strada punta addosso a un passante le forbici per derubarlo: arrestato
MonzaToday è in caricamento