Carnate, minaccia un ragazzino con una pistola per rapinarlo: denunciato 17enne

Nei guai è finito un ragazzino di origini marocchine, fermato dai carabinieri. La sua pistola era un'arma giocattolo senza il tappo rosso. La vittima era fuggita e aveva dato l'allarme

Il 17enne impugnava un'arma giocattolo - Foto repertorio

Al momento giusto aveva estratto l’arma e l’aveva puntata contro la sua vittima. Gli aveva intimato di stare fermo e consegnargli i soldi. Purtroppo per lui, però, il ragazzino che aveva messo nel mirino - un diciottenne di Agrate - ha avuto la forza di scappare e di chiedere aiuto, facendolo finire nei guai. 

Un minorenne residente a Carnate, un diciassettenne di origini marocchine, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri di Bernareggio per il reato di tentata rapina. 

Il 22 aprile sera, secondo quando ricostruito dai militari, il minorenne avrebbe provato a rapinare un ragazzo di un anno più grande che si trovava nei pressi della stazione di Carnate. La vittima, però, nonostante la paura, era riuscita a scappare e a dare l’allarme. 

La mattina dopo, a seguito di una rapidissima indagine, i carabinieri sono così riusciti a identificare il giovanissimo rapinatore, che è stato trovato ancora in possesso della pistola: un’arma giocattolo senza il tappo rosso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lui è scattata la denuncia a piede libero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento