Rapinarono un 15enne su un treno: per la baby gang obbligo di permanenza in casa

Il Tribunale dei Minori di Milano ha disposto per tre giovani residenti in Brianza che si sono resi responsabili dell'episodio criminale la misura restrittiva dell'obbligo di permanenza in casa

Una ragazzata che dovranno pagare a caro prezzo.

Hanno rapinato di un tablet mesi fa, a febbraio un ragazzino 15enne, loro coetaneo, su un treno e ora il giudice ha disposto per loro la misura cautelare dell'obbligo di permanenza in casa.

L'episodio risale allo scorso 3 febbraio ed è stato commesso su un treno della linea Lecco-Monza nella Brianza Lecchese, all'altezza di Costa Masnaga.

Una baby gang composta da un 17enne di origine marocchina e da due italiani di 15 e 16 anni, tutti residenti in Brianza, ha architettato il furto e lo a messo a segno a bordo di un convoglio pieno di studenti che stavano rincasando dopo le lezioni.

A emettere il provvedimento restrittivo che obbliga i tre, già individuati dopo una breve indagine all'indomani dell'episodio, a restare confinati in casa è stato il Gip del Tribunale per i minorenni di Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento