rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Rapinatori entrano all'Unes con la pistola (giocattolo) e fuggono con 950 euro

La rapina sabato sera intorno alle 18. I due malviventi sono fuggiti a bordo di uno scooter

Erano in due, uno con il volto nascosto dietro il casco e l'altro travisato da un cappellino. Intorno alle 18 di sabato 28 gennaio sono scesi da uno scooter Piaggio e hanno fatto irruzione all'interno del supermercato Unes di via Sempione a Paderno Dugnano.

I malviventi si sono diretti alla casse e, impugnando una pistola, probabilmente giocattolo, hanno minacciato i dipendenti per farsi consegnare l'incasso. Con 950 euro tra le mani, i rapinatori sono fuggiti via veloci prima che all'interno del market arrivassero i carabinieri.

I militari della compagnia di Desio ora stanno facendo luce sull'accaduto e sono in corso le indagini per rintracciare i responsabili. Solo vemerdì, a Varedo, all'Esselunga, due rapinatori erano entrati in azione e si erano fatti consegnare con un'arma in pugno 800 euro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori entrano all'Unes con la pistola (giocattolo) e fuggono con 950 euro

MonzaToday è in caricamento