Cronaca Cogliate

Rapina in una villa di Cogliate, si fingono fattorini

Sull'episodio avvenuto alcuni giorni fa indagano i carabinieri di Desio

In 15 minuti hanno seminato il panico all'interno di una villa a Cogliate.

"Siamo i fattorini dobbiamo consegnare i fiori", con questa scusa sono entrati due malviventi italiani all'interno.

Una volta dentro, hanno immobilizzato l'anziana colf, poi hanno preso a schiaffi l'80enne padrone di casa. L'uomo ha cercato di spiegare ai balordi che la cassaforte era rotta ma loro non credevano alle sue parole.

Alla fine hanno desistito ed hanno arraffato quanto potevano.

Il bottino si aggira intorno ai 200 euro.

Sull'episodio, avvenuto alcuni giorni fa, indagano i carabinieri di Desio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in una villa di Cogliate, si fingono fattorini

MonzaToday è in caricamento