Cronaca

Cerca di rapinare l'Eurospin con la pistola giocattolo: gli ridono in faccia e lo cacciano

È successo a Solaro nel pomeriggio di sabato, il malvivente è scappato senza un soldo

È arrivato davanti al supermercato in bicicletta, dopo averla parcheggiata fuori ha fatto irruzione sfoderando un'arma giocattolo. Voleva mettere a segno una rapina, ma è stato deriso e cacciato in malo modo dalla cassiera che non gli ha consegnato neanche un soldo. È successo nella serata di sabato 9 giugno all'Eurospin di via Grandi a Solaro.

Il "malvivente" si era presentato al supermercato poco prima dell'orario di chiusura impugnando un’arma giocattolo decisamente poco inquietante. L'addetta alla cassa non è stata per nulla intimorita, anzi: si è dimostrata un bel po' indispettita. Sbigottito, il "rapinatore" non ha trovato di meglio da fare di allontanarsi senza aver portato via un soldo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di rapinare l'Eurospin con la pistola giocattolo: gli ridono in faccia e lo cacciano

MonzaToday è in caricamento