Rifiuti abusivi in strada, la provinciale si trasforma in una discarica a cielo aperto

L'intervento straordinario di pulizia disposto dalla provincia

I rifiuti durante le operazioni di pulizia

Cartacce, rifiuti abanndonati, giochi ormai rotti, scatoloni e sacchi di spazzatura. 

La strada provinciale 13 Monza-Melzo, all'altezza di Agrate Brianza, era ormai stata trasformata in una discarica a cielo aperto. 

Nella mattnata di giovedi' Cem Ambiente spa, su incarico della Provincia MB, ha completamente ripulito le piazzole di sosta lungo il tratto.

La Provincia ha attivato anche il proprio corpo di Polizia provinciale per effettuare una sorveglianza ancora più stretta dell’area. L’abbandono dei rifiuti, in particolare in questo tratto di strada provinciale, è oramai diventato un vero problema di inciviltà che si riesce a fatica ad arginare attraverso interventi di pulizia straordinaria che richiedono ingenti esborsi di risorse pubbliche.

A breve il Presidente Roberto Invernizzi promuoverà un incontro con i Sindaci della tratta SP13 per elaborare insieme una soluzione definitiva che contemplerà anche il ricorso a multe salate. 

IMG-20171012-WA0009-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento