Sotto l'albero per i monzesi non ci sono buone notizie per la metropolitana

Secondo quanto sostenuto dall'associazione HQ San Fruttuoso MM Spa non è ancora stata incaricata di stendere lo studio di fattibilità

Per i monzesi che da tempo attendono l'arrivo della metropolitana fino in città sotto l'Albero, per Natale, non ci sarà nessuna buona notizia.

Le previsioni per l'inizio dei lavori e le promesse degli ultimi tempi, secondo l'associazione HQ San Fruttuoso, sono solo parole. "La verità è emersa oggi (giovedì, NdR) pomeriggio in Regione. La Commissione V Territorio ha convocato MM Spa (indicata dai Comuni come società autrice dello studio di fattibilità) per avere notizie e chiarimenti. Nessuna informazione realmente utile, se non qualche generica indicazione. Perchè – ha detto, molto imbarazzato, l’ing. Massimo Guzzi, direttore sistemi per la mobilità di MM – 'non c’è nessun contratto in corso' sull’argomento" spiegano dal comitato che si è battuto per il prolungamento della linea fino a Monza, sostenendo anche una raccolta firme a Monza e in Brianza.

La notizia per l'associazione è "sconcertante" perchè, spiegano dal comitato, lo studio di fattibilità era stato promesso promesso dai Comuni di Milano e Monza per il Natale dell’anno scorso: da quel momento però nessun documento ufficiale sarebbe stato redatto e commissionato ma l'azienda si sarebbe limitata a "dialogare con gli assessorati di Milano, Monza e Cinisello e avviare alcune analisi preliminari".

“Le Amministrazioni comunali di Milano e Monza continuano a dichiarare ai quattro venti che per la M5 fino alla Villa Reale le cose stanno procedendo. Invece in concreto non è stato compiuto nemmeno il primissimo passo indispensabile per avviare l’iter burocratico. Non si prendono in giro così i cittadini” ha concluso Isabella Tavazzi, portavoce dell’Associazione HQMonza.

Sulla questione però è intervenuto anche il sindaco di Cinisello Balsamo, Siria Trezzi, che ha annunciato che ha breve verrà frmalizzato l'incarico all'azienda MM Spa per la redazione dello studio di fattibilità.  “Vorrei confortare i cittadini comunicando loro che l'incarico per la redazione dello studio di fattibilità verrà formalizzato a MM spa nei prossimi giorni – ha dichiarato Siria Trezzi –, ho avuto rassicurazioni in merito. I Comuni di Cinisello Balsamo e Monza hanno già stanziato le risorse. Inoltre i tecnici di MM spa sono già al lavoro e stanno raccogliendo informazioni per tutte le valutazioni finali. Da ultimo a confermare la volontà ci sono i 16 milioni destinati al progetto definitivo previsti nel Patto per Milano” ha fatto sapere il primo cittadino di Cinisello Balsamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento