Cornate d'Adda, il cadavere recuperato è di una anziana scomparsa

Di lei si erano perse le tracce sabato 13 dicembre: il suo corpo senza vita è stato ritrovato lunedì mattina nella vasca di una centrale idroelettrica in Brianza

Il fiume Adda a Cornate

Il cadavere ritrovato e recuperato lunedì mattina in una delle vasche della centrale idroelettrica Bernini a Cornate d'Adda è stato identificato.

Si tratta di una donna di circa 70 anni scomparsa da Merate sabato mattina.

Di lei si erano perse le tracce da qualche giorno e non si avevano più notizie.

Il corpo è stato ritrovato intorno alle 9 di lunedì mattina in Brianza.

La donna si sarebbe suicidata.

Nello stesso luogo qualche settimana fa era stato ritrovato il corpo di un altro suicida, un giovane studente di 25 anni di Crema

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento