Ancora sassi contro i treni e paura, a Sesto secondo raid vandalico in due giorni

Dopo il lancio di sassi contro un convoglio diretto a Brescia sabato, domenica a Sesto San Giovanni è stato preso di mira un treno merci

Il raid vandalico avvenuto sabato a Milano Greco Pirelli

Ancora un raid vandalico contro un treno: vetri in frantumi, tanta paura e danni.

E' successo sui binari tra Milano e Sesto San Giovanni, teatro - ancora una volta - di un "agguato" contro un treno in transito. Dopo il lancio di sassi dalla massicciata avvenuto sabato, all'altezza della stazione di Milano Greco Pirelli, che ha colpito un convoglio diretto a Brescia che ha dovuto cancellare la corsa, domenica mattina a finire nel mirino dei vandali è stato un treno merci della Deutsche Bahn Italia.

All'altezza di Sesto, infatti, il convoglio - in corsa - è stato centrato da alcune pietre che hanno sfondato i vetri della motrice. I macchinisti, che hanno denunciato l'accaduto alla Polfer, sarebbero riusciti a fotografare un uomo che si trovava proprio in quel momento nei pressi dei binari e hanno già consegnato le immagini agli agenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato all'alba il treno 10901 - fermo in attesa della partenza per Brescia - era stato preso a sassate e, a causa dei danni, era stato costretto a restare fermo cancellando la propria corsa. Poche ore dopo a Carimate poi si era verificata una aggressione a bordo di un convoglio che ha visto vittima la capotreno, presa a schiaffi da un viaggiatore a cui aveva chiesto il biglietto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento