Cronaca

Lunedì e martedì niente pulizia delle strade, sciopero di 48 ore

I lavoratori delle principali imprese private che hanno in concessione in Brianza il servizio di pulizia incroceranno le braccia per due giorni. Presidio martedì mattina al comune di Monza. "Contratto scaduto da un anno"

Sciopero di 48 ore dei lavoratori dell'igiene ambientale previsto per lunedì 16 e martedì 17 gennaio. I lavoratori chiedono il rinnovo del contratto, scaduto da 13 mesi.

"Per due giorni i maggiori comuni della Brianza, Monza compresa, non saranno puliti - scrivono i sindacati - ne siamo dispiaciuti, ma il disagio è causato dall'ostinata intransigenza delle aziende aderenti a Confindustria, che non vogliono rinnovare il contratto, a differenza di quelle pubbliche ove il contratto è stato rinnovato a giugno 2011".

I sindacati chiedono, in sostanza, di ottenere le stesse condizioni delle aziende pubbliche del medesimo settore. E' anche previsto un presidio davanti al municipio di Monza, martedì 17 dalle 9 alle 12.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lunedì e martedì niente pulizia delle strade, sciopero di 48 ore

MonzaToday è in caricamento