Cronaca

Sciopero del trasporto pubblico locale: stop di quattro ore lunedì

Per il 30 marzo 2015 l'organizzazione sindacale USB Lavoro ha indetto una agitazione sindacale a livello nazionale: possibili disagi anche a Monza e Brianza

Per lunedì 30 marzo 2015 l'organizzazione sindacale USB ha proclamato a livello nazionale uno sciopero del trasporto pubblico locale. 

Le modalità e gli orari dello stop dei mezzi saranno diverse da città a città. Per Monza e la Brianza la società Autoguidovie per le linee urbane del capoluogo brianzolo e per le corse interurbane in Brianza ha fatto sapere che l'agitazione sindacale sarà di quattro ore e non saranno garantite le corse in partenza dal capolinea tra le 11 e le 14.59. Saranno invece garantite le corse in partenza dal capolinea dall'inizio del servizio fino alle 10.59 e dalle 15 al termine del servizio.

Per quanto concerne invece le linee NET, Nord Est Trasporti, invece l’agitazione è prevista dalle 16,30 alle 20,30 per il servizio urbano nella Città di Monza e dalle 18 alle 22 per il servizio extra urbano. In queste fasce orarie sulle varie linee interessate potrebbero esserci disagi.

Il personale di AirPullman Spa invece potrà scioperare dalle 8.30 alle 12.30: corse garantite e non soggette a disagi per il resto del servizio. 

Contestualmente per lo stesso giorno l’organizzazione sindacale CUB Trasporti ha indetto uno sciopero dei lavoratori del Gruppo A.T.M. S.p.A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero del trasporto pubblico locale: stop di quattro ore lunedì

MonzaToday è in caricamento