Trova casa nella sede provinciale di Monza in via Grigna il centro BrianzaBiblioteche

Al centro servizi la Provincia ha destinato uno spazio di circa 270 mq al lato nord del piano terra: il canone annuo di locazione sarà destinato come contributo provinciale al sistema bibliotecario Vimercatese

La sede di via Grigna

Una "casa" istituzionale per tutti. Il nuovo polo istituzionale della provincia di Monza e Brianza adesso ospita anche la sede di BrianzaBiblioteche che ha da poco concluso il trasloco nei locali di via Grigna 13.

Al centro servizi - che gestisce il coordinamento dei servizi bibliotecari sul territorio e le attività di prestito interbibliotecario e di catalogazione libraria - la Provincia ha destinato uno spazio di circa 270 mq al lato nord del piano terra di via Grigna, siglando una convenzione di tre anni ad un tasso di concessione agevolato pari a circa 6000 euro annui, oltre alle spese. L’importo sarà destinato in forma di contributo al secondo sistema bibliotecario presente in Brianza SBV, Sistema Bibliotecario Vimercatese quale compensazione economica rispetto alla sede concessa a BrianzaBiblioteche, che trova così una sede idonea e stabile, considerato che finora era in affitto presso il centro scolastico di via Minerva 7.

I dipendenti del sistema bibliotecario sono a servizio di 37 biblioteche della Brianza che, ogni anno, offrono, ad oltre 100.000 cittadini, un accesso ampio e qualificato alla conoscenza e spazi d'incontro, aggregazione, divertimento, studio e formazione per bambini, ragazzi, adulti, anziani, italiani e stranieri.

Si completa così, il polo istituzionale di Monza che riunisce in un’unica sede gli uffici di: Provincia MB; Regione Lombardia - sede territoriale di Monza, che si è trasferita da Piazza Cambiaghi; ARPA – sede di Monza, che si trasferirà dall’attuale via Solferino 16; a cui si aggiungono l’UST - Ufficio Scolastico Territoriale di Monza, e, l'ultima arrivata Brianzabiblioteche, appunto.

“Si completa così la cittadella istituzionale del capoluogo - spiega il Presidente Gigi Ponti – Questo è il risultato di uno sforzo comune delle Istituzioni per razionalizzare costi e spazi e per offrire agli utenti un punto di riferimento unico, dove trovare concentrati sportelli e servizi territoriali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento