rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Seregno / Via Solferino

Botti di capodanno, sequestrati 5kg di materiale esplosivo a un venditore ambulante

È successo in via Solferino a Seregno nei giorni scorsi. L'uomo è stato denunciato dai carabinieri

Maxi sequestro di botti di capodanno in via Solferino a Seregno. I carabinieri, nel corso di un normale controllo, hanno sorpreso un 32enne di Cambiago alla guida di una utilitaria. Nell’auto, ben nascosti, c’erano 48 “cipolle” (grossi petardi) per un totale di oltre cinque chili di esplosivo.

Nei guai un 32enne, incensurato, commerciante ambulante di panini: per lui è scattata una denuncia per possesso di esplosivi. I botti sono stati fatti brillare dagli artificieri di Milano nella cava Borgonovo di Carate Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di capodanno, sequestrati 5kg di materiale esplosivo a un venditore ambulante

MonzaToday è in caricamento