Società di servizio idrico, sequestro di 800 mila euro

Operazione della guardia di finanza sui conti correnti: la somma è parte di un contributo regionale, ma sarebbe stata percepita indebitamente

Sequestro di 800 mila euro

Sequestro di 800 mila euro dal conto corrente di una società che gestisce il servizio idrico in Brianza. E' stato effettuato dalla guardia di finanza provinciale di Milano giovedì 6 marzo. Secondo le indagini, la società avrebbe ottenuto un milione di euro di contributo regionale per interventi urgenti di bonifica ambientale. Ma di quel contributo, la gran parte (800 mila euro appunto) sarebbe stata ottenuta indebitamente.

Quella somma sarebbe stata infatti già rimborsata dalla compagnia assicurativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento