Controlli in stazione, merce sequestrata a due ambulanti abusivi e multa

Una decina i cittadini stranieri controllati venerdì mattina: due di loro sono stati sorpresi a vendere merce senza autorizzazione

La merce sequestrata

Controlli in stazione a Monza anche da parte della polizia locale che venerdì mattina tra piazza Castello e l'interscambio ferroviario ha fermato e identificato una decina di cittadini stranieri e sequestrato merce abusiva.

Gli accertamenti sono scattati intorno alle 11 quando gli agenti, impegnati in un servizio di monitoraggio e sicurezza in stazione, hanno controllato una decina di persone provenienti da Senegal e Marocco. Tutti erano in possesso di un regolare permesso di soggiorno o cittadini stranieri in attesa del riconoscimento dello status di rifugiato. Due uomini però sono stati sorpresi a vendere senza alcun autorizzazione merce e accessori e per gli ambulanti abusivi, entrambi risultati residenti a Cinisello Balsamo, è scattata una multa di mille euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento