Cronaca

Movida senza freni in centro: lanciato anche un fumogeno in piazza

Sabato 19 giugno maxi controllo dei carabinieri e della polizia locale

Movida sabato sera a Seregno

A Seregno movida senza freni per le vie del centro: lanciato un fumogeno in corso del Popolo mentre le famiglie passeggiavano tranquillamente. Aria irrespirabile, attimi di paura ma, per fortuna, nessun ferito sabato 19 giugno quando, intorno alle 23, qualcuno ha acceso un fumogeno nel cuore del centro storico. 

A un centinaio di metri di distanza era presente un posto di controllo dei militari dell'Arma che sono subito intervenuti ma è stato impossibile al momento risalire all'autore del gesto. I carabinieri e la polizia locale hanno lavorato incessantemente per garantire tranquillità ai cittadini e ai commercianti. Quella di sabato 19 giugno è stata una serata di maxi controlli per gli uomini dell’Arma e per gli agenti della polizia locale che hanno presidiato ancora una volta le vie del centro.

Controlli e denuncia per spaccio

I militari hanno controllato 47 persone e 3 esercizi pubblici. Gli agenti della polizia locale hanno segnalato diversi minori per possesso di sostanze stupefacenti e hanno denunciato un 15enne per spaccio. Il giovane è stato colto in flagranza mentre cedeva droga ad altri coetanei, anche loro minorenni. Il 15enne è stato fermato, identificato e denunciato per spaccio aggravato, e poi accompagnato in Questura a Milano dove è stato preso in carico dal Tribunale dei Minori.

Il sindaco: "Non è stata una notte di ordinaria follia"

Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco Alberto Rossi. “Non è stata una notte di ordinaria follia – ha scritto il primo cittadino sul suo profilo Facebook -. Non voglio minimizzare in alcun modo. Le forze dell’ordine sono rimaste in centro fino a mezzanotte e mezza e i carabinieri erano nei presso di dove è stato lanciato il fumogeno. Episodi che riguardano i minorenni stanno succedendo un po’ ovunque, episodi tra l’altro assolutamente ben più seri di quelli capitati sabato a Seregno. Noi abbiamo triplicato il dispiegamento della Polizia locale nel fine settimana, coinvolto gli esercenti dei locali al rispetto delle regole e rafforzato i controlli. Per il resto nessuno ha la bacchetta magica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida senza freni in centro: lanciato anche un fumogeno in piazza

MonzaToday è in caricamento