Una serra di droga in camera da letto: a Cinisello nei guai un 42enne

I carabinieri nell'appartamento dell'uomo in via Partigiani hanno scoperto diverse piante di droga e una serra artigianale

Immagine di repertorio

In camera da letto oltre ai comodini e all'armadio aveva anche una serra abusiva per coltivare e poi spacciare marijuana. A scoprire che cosa un uomo di 42 anni nascondeva all'interno del suo appartamento di via Partigiani, a Cinisello Balsamo, sono stati i carabinieri.

I militari nei giorni scorsi hanno effettuato una perquisizione nell'abitazione dell'uomo, insospettiti dal via vai di persone che entravano e dopo poco uscivano dalla casa. In camera da letto, coltivate in atmosfera protettiva, i carabinieri hanno scovato quattro piante di marijuana e una serra artigianale per la coltivazione della cannabis dotata di impianto si areazione e lampade. 

Per l'uomo è scattata una denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento