menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupavano appartamento a Trezzo, tre nordafricani sgomberati

La casa, di proprietà di un italiano residente a Cambiago, risulta affittata a un altro nordafricano non presente al momento del blitz di stamattina. I tre soropresi, irregolari, sono ora all'ufficio stranieri di Milano

Stamattina i carabinieri di Trezzo d'Adda hanno sgomberato un appartamento in via Garibaldi 7, occupato da tre cittadini nordafricani irregolari che sono stati denunciati. Si tratta di N. B., algerino del 1981, J. M., marocchino del 1990 e B. A., marocchino del 1988, pregiudicato.

L'appartamento è di proprietà di un residente a Cambiago e risulta in locazione a un quarto nordafricano non presente al momento del blitz. I tre uomini sono stati accompagnati in questura a Milano, all'ufficio stranieri. Per B. A., che è risultato pregiudicato, era pendente un rifiuto della richiesta del permesso di soggiorno, che gli è stato notificato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento