Sgombero alla ex "casa delle Aste": polizia, carabinieri e agenti del NOST nell'area

Il blitz e le espulsioni

Gli agenti del NOST durante lo sgombero

Maxi sgombero a Monza mercoledì mattina.

La polizia di Stato, gli agenti del Nucleo Operativo Sicurezza Tattica della polizia locale e i carabinieri hanno effettuato un intervento congiunto di sgombero nell'area dell'ex casa delle Aste in viale Cesare Battisti.

Al termine del blitz sono stati identificati circa dieci cittadini stranieri di cui sette senza permesso di soggiorno, che sono stati accompagnati in Questura per le procedure di espulsione. Le persone sono state anche denunciate per occupazione di suolo pubblico.

Per sei di loro la Polizia sta procedendo con le pratiche di espulsione alla luce dei precedenti penali emersi sul loro conto relativi a spaccio e reati contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento