Tenta di togliersi la vita al campo sportivo: ragazzo salvato da carabinieri e soccorsi

L'intervento ha evitato la tragedia. Intorno alle 22 in via De Gasperi a Sovico sono intervenuti i militari della compagnia di Monza e i mezzi di soccorso del 118

IMMAGINE DI REPERTORIO

Qualche minuto in più e sarebbe stato troppo tardi. Domenica sera a Sovico i carabinieri della compagnia di Monza e il personale sanitario del 118 sono riusciti a salvare una vita. 

Un giovane di 24 anni in via De Gasperi intorno alle 21.30 ha tentato il suicidio e solo l'intervento d'emergenza dei militari e dei soccorsi ha impedito che accedesse il peggio. Il ragazzo ha cercato la morte impiccandosi all'interno del campo sportivo e al momento dell'arrivo del personale sanitario il 24enne era già in arresto cardiocircolatorio.

I soccorritori lo hanno rianimato sul posto e poi accompagnato in ambulanza in codice rosso alla Multimedica di Sesto San Giovanni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento