Non si fermano i controlli nel Parco delle Groane: battuto al setaccio il supermarket della droga

Sette spacciatori sorpresi tra le piante del supermercato della droga durante il blitz

Immagine repertorio

Dieci pattuglie e l’aiuto dei reparti della compagnia di intervento operativo (Cio). Sono i mezzi impiegati per un controllo del territorio messo a segno dai carabinieri della compagnia di Desio martedì 17 luglio; i militari, dalle 14 alle 20, hanno battuto a tappeto i comuni di Limbiate, Senago e Ceriano Laghetto. 

A Limbiate, le attenzioni dell’Arma si sono rivolte verso un noto bar di via Dei Mille, già chiuso in passato su decisione delle autorità. A Senago è invece stata perlustrata la strada provinciale 9 nella zona di Senago, ritenuta un’arteria molto frequentata dai mercanti di droga. Sono state controllate 24 persone. Qui sono stati controllati tutti gli avventori: molti quelli con precedenti penali a carico. Non si abbassa quindi il livello di guardia sui clienti. I militari hanno perlustrato il territorio palmo a palmo. A caccia in particolare modo di spacciatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sette gli uomini controllati e in stato di fermo: tutti pusher attivi nei boschi del Parco delle Groane: l’ormai famoso supermarket nazionale dello spaccio.  A loro è stato messo in mano un foglio di via. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento