Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Sgominata banda dedita allo spaccio internazionale, arresti anche in Brianza

La droga arrivava dal Sudamerica ed era destinata a Napoli ma pedine strategiche del traffico erano anche alcuni soggetti residenti in provincia di Monza

Hashish e droga arrivavano dal Sudamerica o dall'Olanda e la droga veniva smerciata nelle principali piazze di spaccio napoletane.

Dalle prime ore dell'alba la Polizia di Frosinone è impegnata in una vasta operazione antidroga che ha coinvolto cinque province della Penisola.

In manette sono finite diverse persone accusate di traffico internazionale di stupefacenti. A condurre le indagini che hanno portato ad arrestare anche alcuni componenti del sodalizio criminale residenti in provincia di Monza è stata anche la Polizia di Frontiera di Fiumicino, insieme alla Guardia di Finanza di Napoli.

L'indagine ha permesso di ricostruire le modalità con cui la droga era importata dal Sudamerica o dall'Olanda e come attraverso diversi passaggi riuscisse ad arrivare nelle piazze napoletane dello smercio.

Gli arresti sono stati eseguiti nelle province di Roma, Napoli Salerno, Monza, Macerata e Vicenza.

L'operazione ha portato al sequestro di più di una tonnellata di droga, vari immobili, veicoli e conti correnti bancari.

Tra i nomi dei destinatari delle misure cautelari c'è anche Federica Gagliardi, ribattezzata la "dama bianca", dopo l'arresto del 14 marzo 2013 all'aeroporto di Fiumicino quando è stata sorpresa di ritorno dal Venezuela con un trolley con oltre venti chili di cocaina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata banda dedita allo spaccio internazionale, arresti anche in Brianza

MonzaToday è in caricamento