menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Besana, blitz armato in pizzeria: entra con la pistola, spara (a salve) e terrorizza tutti

È successo nella serata tra il 31 dicembre e il 1° gennaio. Indagano i carabinieri

È entrato in pizzeria con la pistola in pugno. Appena ha varcato la soglia del locale ha estratto l’arma e ha fatto fuoco. Un colpo in aria. Esploso probabilmente con una pistola giocattolo, una riproduzione perfetta di un'arma vera con tappo rosso. È successo nella notte tra giovedì 31 dicembre e venerdì 1° gennaio in una pizzeria di via Moneta a Besana in Brianza. E il responsabile dell’accaduto ora è stato denunciato.

Video: le immagini della follia

Il protagonista del fatto, secondo quanto appreso da MonzaToday, sarebbe stato identificato dai carabinieri della compagnia di Seregno. Lo sparo, ripreso in un video poi diventato virale sui social, è tuttavia l’epilogo di una bravata. Poco prima l’uomo (sembra in stato psicofisico alterato) sarebbe entrato nella pizzeria pretendendo un pezzo di pizza ma il personale si sarebbe rifiutato. Sarebbe quindi uscito, avrebbe impugnato l’arma e sarebbe rientrato sparando.

L’arma è stata sequestrata dai militari dell’Arma, intervenuti sul posto poco dopo. Sul caso sono in corso accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento