Cronaca Libertà / Via Giovanni Caboto, 17

Lo aspetta sotto casa e gli spara sei colpi in faccia

Un vero e proprio agguato teso a Bernareggio a un uomo di 44 anni: le motivazioni del gesto sono ancora da chiarire

Gli inquirenti escludono che l'episodio possa essere ricondotto a un contesto di criminalità organizzata.

Per la sparatoria in strada avvenuta a Bernareggio in via Caboto sabato sera invece si ipotizza una vendetta, un regolamento di conti per vecchi dissidi o per debiti economici tra privati.

La vittima, che al suo rientro a casa è stata sorpresa da un uomo che gli ha esploso in faccia sei colpi di arma da fuoco, è un pregiudicato, già noto alle forze dell'ordine per guida in stato di ebrezza.

Anche quella sera l'uomo, 44 anni, era sotto l'effetto dell'acol ma la scena in cui, suo malgrado, si è trovato coinvolto non è stata una visione.

Durante la sparatoria è stato colpito da un proiettile di striscio allo zigomo destro. 

Su quanto accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri di Vimercate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo aspetta sotto casa e gli spara sei colpi in faccia

MonzaToday è in caricamento