Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Piazza Castello

Beccato con oltre 1.200 euro di hashish, stava spacciando vicino alla stazione: arrestato

È successo nella giornata di giovedì 4 ottobre, nei guai un profugo

Aveva in tasca oltre 1.200 euro di hashish e stava spacciando vicino alla stazione di Monza. L'epilogo? Le manette, arrestato dalla polizia. È successo nella giornata di giovedì 4 ottobre, nei guai un cittadino gambiano di 21 anni, in Italia con un permesso di soggiorno per asilo politico. La notizia è stata resa nota dagli agenti di viale Romagna.

Tutto è accaduto durante un'operazione di controllo del territorio messa a segno dagli agenti del commissariato con gli agenti del reparto prevenzione crimine Lombardia. Il giovane è stato sorpreso in flagranza e durante la perquisizione sono saltati fuori 120 grammi di hashish. Per lui sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con oltre 1.200 euro di hashish, stava spacciando vicino alla stazione: arrestato

MonzaToday è in caricamento