Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Via Alessandro Sanquirico

Si impicca alle sbarre della cella in infermeria, detenuto muore suicida nel carcere di Monza

Un uomo detenuto nel carcere di Monza, imputato per reati di droga, si è tolto la vita nel tardo pomeriggio di giovedì impiccandosi alle inferriate di una cella.

Il drammatico gesto si è consumato nel reparto Infermeria della casa circondariale monzese e a darne notizia è il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE.

Il detenuto, italiano, 40 anni, ristretto per reati legati alla droga, si è impiccato alle inferriate della cella e il tempestivo intervento degli Agenti non è servizio a salvargli la vita.

L'ultimo drammatico episodio di suicidio nel carcere monzese risale a poco tempo fa quando un detenuto si è tolto la vita inalando del gas dalla bomboletta in dotazione presente nelle celle. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si impicca alle sbarre della cella in infermeria, detenuto muore suicida nel carcere di Monza

MonzaToday è in caricamento