Suicidio a Renate, cinquantenne trovato senza vita in azienda

La drammatica scoperta nella mattinata di mercoledì

Sucidio in azienda a Renate, in Brianza. Il corpo senza vita di un uomo di 50 anni è stato rinvenuto nella mattinata di mercoledì nei locali di una ditta in via Camisasca. 

Sul posto, pochi istanti prima delle 8, sono giunti i carabinieri della compagnia di Seregno insieme al personale del 118. Purtroppo per l'uomo non c'era già più nulla da fare. Il 50enne si è tolto la vita impiccandosi e alla base del gesto probabilmente ci sarebbero motivi personali, legati a uno stato depressivo. Non risulta infatti che l'azienda versasse in condizioni economiche critiche tali da far pensare a un gesto disperato dovuto alla crisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento