Cronaca / Arcore

All'arrivo dei carabinieri si barrica in casa: nascondeva 200 pastiglie di ecstasy, oltre a cocaina e hashish

Aveva in casa un supermarket della droga

In casa aveva un vero e proprio supermarket della droga. I carabinieri quando sono entrati nell’appartamento sfondando la porta di ingresso hanno trovato 36 grammi di cocaina, 226 grammi di hashish, 200 pastiglie di ecstasy, 15 grammi di ecstasy, 35 grammi di hetamina e 9 fiale di liquido Thc. Inoltre nella camera da letto hanno trovato materiale per il confezionamento e 7mila euro in contanti.

La scoperta del market della droga è stata effettuata dai carabinieri della Compagnia di Monza. Durante un consueto controllo i militari del Radiomobile hanno fermato un automobilista – un 28enne di Arcore – che aveva 1 grammo di ketamina. Insospettiti i militari hanno deciso di effettuare un controllo anche nella sua abitazione. Arrivato a casa il giovane si è barricato all’interno dell’appartamento. I militari sono riusciti comunque ad entrare e hanno sorpreso il giovane mentre tentava di disfarsi di un notevole quantitativo di droga.

Le sostanze stupefacenti verranno inviate in laboratorio per le analisi qualitative. Il giovane è stato arrestato su disposizione della Procura della Repubblica di Monza e trasferito in carcere in attesa del rito di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'arrivo dei carabinieri si barrica in casa: nascondeva 200 pastiglie di ecstasy, oltre a cocaina e hashish
MonzaToday è in caricamento