Cronaca Villa Reale / Via Luciano Manara

Ragazza tenta di buttarsi dal parapetto della ferrovia, salvata dai carabinieri

La giovane voleva farla finita a causa di gravi disagi economici

Ragazza tenta il suicidio a Monza

Voleva togliersi la vita ed era salita sul parapetto del cavalcavia ferroviario di via Manara. Ma un passante l'ha vista e ha dato l'allarme: sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e i carabinieri. 

I militari le hanno parlato avvicinandosi lentamente, mentre la centrale operativa faceva alcune verifiche sulla donna per capire il motivo del gesto. E hanno appurato che alle spalle della donna, una 27enne albanese residente a Monza, c'era una situazione di grave disagio economico. Nel frattempo i carabinieri sul posto continuavano a parlare con la giovane approfondendo i dettagli della sua storia.

Ad un certo punto la giovane si è tranquillizzata e i carabinieri hanno potuto salvarla. E' stata visitata per sicurezza al San Gerardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza tenta di buttarsi dal parapetto della ferrovia, salvata dai carabinieri

MonzaToday è in caricamento