Ritrovata l'auto di Antoniettta Turri, la Ypsilon della pensionata era in provincia di Modena

La vettura era parcheggiata da giorni a Montecenere, una frazione di un comune in provincia di Modena. Della donna ancora nessuna traccia

Il ritrovamento dell'auto

AGGIORNAMENTO: A pochi metri dall'auto, in un bosco a Montecenere, è stato trovato anche il corpo senza vita della donna. LEGGI QUI. 

------------------------------------------------

Quell'auto era lì da troppi giorni, abbandonata sul ciglio della strada così, dopo vari tentennamenti, i residenti alla fine hanno deciso di chiamare le forze dell'ordine. Gli abitanti di Montecenere però, una frazione del paesino di lama Mocogno, in provincia di Modena, non sapevano che in Brianza, da ormai dieci giorni, tutti stavano cercando disperatamente quella Lancia Ypsilon color champagne con cui lunedì 1 agosto si era allontanata da Varedo la signora Antonietta Turri, 76 anni.

La donna aveva detto alla figlia "Vado dal parrucchiere" ma non è più rientrata a casa e nemmeno mai arrivata nel negozio all'interno del centro commerciale Carrefour di Paderno Dugnano. Dopo l'appello lanciato sui social e sui media locali dalla famiglia, le ricerche della signora sono continuate senza sosta: insieme alle forze dell'ordine e ai carabinieri della compagnia di Desio anche numerosi cittadini hanno voluto contribuire e dare un sostegno ai parenti della donna, conosciuta da tutti in paese come "Bruna".

Mercoledì pomeriggio poi, da Modena, più precisamente da Pavullo nel Frignano, è arrivata la notizia: l'auto della signora Antonietta è stata ritrovata ma di lei ancora nessuna traccia. La vettura era sul ciglio della strada e dentro non c'era nessuno. Una segnalazione arrivata alla figlia della signora, Laura Sodini, giorni fa aveva riferito l'avvistamento della donna lo stesso pomeriggio di lunedì 1 agosto nei pressi del casello dell'autostrada a Melegnano. Qui l'anziana avrebbe chiesto informazioni per tornare a casa a una coppia ma, nonostante le informazioni ricevute, avrebbe imboccato il casello nella direzione opposta, verso Bologna, allontanandosi ancora di più.

Intanto proseguono le ricerche per rintracciare la pensionata e sale la preoccupazione della famiglia per le sorti della donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento