rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Ragazzino di 15 anni si allontana da casa a Monza, ritrovato dopo gli appelli

Lo studente è uscito di casa alle 10 di giovedì, in zona Libertà. Le ricerche si sono concluse nel pomeriggio di venerdì

Articolo aggiornato alle 16.20 del 4 dicembre 

Sono state ore di grande apprensione a Monza venerdì quando a partire dalla notte sono state avviate le ricerche di uno studente di 15 anni che giovedì mattina si era allontanato dalla sua abitazione in zona Libertà. Il minorenne risultava scomparso da oltre ventinquattro ore e il padre, attraverso l'avvocato Francesco Ruffo, ha divulgato alcuni appelli per invitarlo a tornare a casa e ricevere eventuali segnalazioni.

“Sono uscito alle 9 per fare delle commissioni e al mio ritorno, intorno alle 10, mio figlio non c’era più” ha spiegato il padre. “Ti prego, torna a casa” ha ribadito, chiedendo al figlio di tornare. Dell'allontanamento del minore si stanno occupando i carabinieri di Monza con la collaborazione delle altre forze dell'ordine. Il ragazzino è uscito di casa con uno zaino nero al seguito, giubbotto nero, cappellino scuro e una bicicletta Montana. Con sé aveva portato anche il cellulare ma alle chiamate e ai messaggi di familiari e amici non ha mai risposto. 

Secondo quanto riferito dall'avvocato Ruffo non ci sarebbe stata nessuna lite o causa scatenante che avrebbe fatto insorgere la decisione di allontanarsi. "L'auspicio è che qualcuno vedendolo in condizioni di difficoltà lo abbia ospitato e che non abbia dormito all'addiaccio". L'ultimo avvistamento sembra sia stato fatto in zona Parco. Le ricerche si sono concluse nel pomeriggio di venerdì 4 dicembre quando il ragazzo è stato ritrovato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino di 15 anni si allontana da casa a Monza, ritrovato dopo gli appelli

MonzaToday è in caricamento