Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

La truffano e la derubano con la scusa di aver vinto al Supenalotto

Anzichè arricchirsi la vittima si è vista portar via i soldi che aveva prelevato dalla banca poco prima: tutto è successo a Monza giovedì pomeriggio

Era appena uscita dalla banca dove aveva effettuato un prelievo quando due uomini l'hanno avvicinata.

La donna, una 50enne originaria dello Sri Lanka, si è subito fidata: a ispirarle tranquillità sono stati i loro modi gentili e i vestiti eleganti con cui i due le hanno chiesto aiuto facendole credere di dover riscuotere una grossa vincita al SuperEnalotto, talmente grossa che avrebbero anche potuto dare qualcosa a lei se li avesse aiutati a trovare una ricevitoria.

La donna si è così premurata di accompagnarli ma quel giovedì pomeriggio che credeva fosse il suo giorno fortunato si è trasformato in un incubo.

Una volta dentro il tabacchi mentre lei si è allontanata per andare ai servizi i due uomini le hanno preso i soldi dalla borsetta e si sono dati alla fug facendo perdere le proprie tracce.

Appena la donna è tornata si è accorta di essere stata truffata e derubata e si è recata al Commissariato di Monza per sporgere denuncia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffano e la derubano con la scusa di aver vinto al Supenalotto

MonzaToday è in caricamento