menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Si presentava come assicuratore ma rifilava carta straccia: truffatore smascherato

Nei guai un 25enne napoletano, smascherato grazie alla denuncia di un 22enne di Albiate

Era attivo su alcune piattaforme on-line, dove proponeva polizze assicurative auto sostituendosi a note compagnie assicuratrici. Così un 25enne di Napoli ha truffato almeno 15 ignari acquirenti per un importo complessivo di circa 20mila euro. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione.  A fare scoprire tutto è stato un cittadino di 22 anni, di Albiate, che ha denunciato il falso assicuratore ai carabinieri di Seregno.

Il 25enne si faceva versare le quote assicurative sulla sua postepay. Poi spariva nel nulla, non fornendo alcuna polizza assicurativa. Le truffe sono andate avanti dal settembre 2019 fino a marzo 2020. Insieme a lui sono stati denunciati per lo stesso reato altri 11 complici. Pure loro usavano lo stesso stratagemma delle false polizze online pagate su postepay.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

  • social

    Bake Off Italia torna a Villa Borromeo ad Arcore

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento