Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

In gita alla cascata delle Marmore, arriva in cima e muore d’infarto

La vittima è un uomo di ottantacinque anni residente a Sesto San Giovanni. L'anziano era partito insieme con la moglie con un pullman turistico organizzato a Monza

Forse, lo sforzo per arrivare in vetta. Forse, un malore dovuto “semplicemente” all’età. Tragedia domenica pomeriggio in Umbria, alle cascata delle Marmore, dove un uomo di ottantacinque anni è morto stroncato da un malore. 

La vittima, residente a Sesto San Giovanni, al confine tra le province di Milano e Monza, si è accasciata al suolo dopo una lunga camminata, che lo aveva portato in uno dei punti più panoramici della zona. 

Il primo a provare a prestare soccorso è stato un altro turista, un medico-anestetista originario di Bergamo, che in attesa del 118 ha tentato di rianimarlo. Tentativo purtroppo vano, con l'anziano che è deceduto quasi subito dopo il malore, probabilmente causato da un infarto

L'ottantacinquenne era in compagnia della moglie e si trovava alla cascata delle Marmore per una gita. I due erano partiti in giornata con un pullman organizzato da Monza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In gita alla cascata delle Marmore, arriva in cima e muore d’infarto

MonzaToday è in caricamento