Al volante ubriaco, fermato e denunciato dalla polizia: nei guai un uomo di Besana Brianza

I controlli a Cantù

Oltre trecentosessanta veicoli fermati, quattro serate di controlli e altrettanti posti di blocco con dodici violazioni accertate. E un automobilista brianzolo denunciato per guida in stato di ebbrezza. Maxi dispiegamento della polizia locale a Cantù nelle serate da mercoledì 7 a sabato 10 agosto.

Nel corso dei controlli gli agenti hanno accertato dodici violazioni al codice della strada tra cui cinque multe per mancata revisione, una guida con patente scaduta e una per velocità pericolosa. Tra queste anche la contestazione della guida in stato di ebbrezza a un uomo residente a Besana Brianza.

L'automobilista è stato fermato alle 21 del 10 agosto in via Milano: dagli accertamenti è emerso che il conducente fosse al volante con un tasso alcolemico tre volte superiore al limite consentito. E' scattato immediatamente il ritiro della patente e la denuncia.

L'uomo ora rischia una multa fino a 3200 euro, l'arresto da sei mesi a un anno e la decurtazione di dieci punti dalla patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento