Vimercate: arrestato nella notte. Doveva scontare quattro anni

Un pregiudicato fermato dai militari nei pressi di un benzinaio. Al controllo dei documenti, si scopre che era stato condannato per spaccio

Nella nottata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Vimercate hanno arrestato M.W, nato in Siria nel 1966. L'uomo, pregiudicato e senza occupazione, si trovava fermo nella sua auto nei pressi di un distributore di benzina. I militari, insospettiti, si sono avvicinati. Ma alla richiesta didocumenti si sono accorti che quelli dell'uomo erano falsi: di lui infatti la banca dati non riportava traccia.
Un'indagine più approfondita con gli strumenti ha consentito di scoprire la vera identità del siriano, csu cui pendeva una condanna a 4 anni di pena per reati connessi allo spaccio droga. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Monza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento