menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifesti in giro per la città per ricordare che le mascherine non si buttano per terra

L'iniziativa promossa dal Comune di Vimercate per contrastare la maleducazione dei cittadini che abbandonano mascherine e guanti in strada e nei prati

Rispettate l’ambiente, non gettate le mascherine per terra. Il Comune di Vimercate ha lanciato una campagna di comunicazione per contrastare il triste fenomeno, diffuso non solo nella cittadina brianzola, di abbandonare mascherine e guanti sui marciapiedi, per strada e nei prati. Nei prossimi giorni verranno affissi manifesti in giro per la città per inviatare i cittadini a smaltire correttamente questo tipo di rifiuto. L’emergenza sanitaria, infatti, ha incrementato la produzione dei rifiuti di questi dispositivi di protezione individuale.

“Con questa nuova campagna  #bastapoco vogliamo lanciare l'appello a prestare attenzione e a smaltire correttamente le mascherine usate nella frazione secca indifferenziata – si legge nel comunicato stampa del Comune di Vimercate -. Innanzitutto occorre per prima cosa sapere se mascherine e guanti possono essere contaminati, in questo caso le indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità sono molto chiare. Se mascherine e guanti sono stati usati da una persona contagiata, o comunque a contatto con una persona o famiglia in isolamento domiciliare perché positiva al covid-19, anche guanti e mascherine vanno buttati nel bidone della spazzatura indifferenziata insieme ad ogni altro genere di rifiuto, dall'organico alla plastica o carta”.

Le persone in isolamento o in quarantena infatti non devono differenziare i rifiuti. Insieme a tutta la spazzatura vanno buttate anche mascherine e guanti contaminati, o presunti contaminati, senza far caso al tipo di materiale con cui sono fatti prestando attenzione nel metterli prima dentro a due sacchetti in plastica ben chiusi.

Le mascherine utilizzate e non più riutilizzabili vanno buttate sempre nello sporco indifferenziato senza doversi preoccupare di separare i vari elementi che la compongono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento