Cronaca Villa Reale

Monza: "Piene di grazia", Sgarbi presenta il nuovo libro allo Sporting Club

Un incontro a base di arte e buona cucina. Ha presentato il suo libro durante un'ottima cena preparata dallo chef dello Sporting Club, Vittorio Sgarbi, esaltando la figura della donna nel mondo dell'arte, e non solo. Lunga la fila di persone che hanno chiesto un autografo sul volume a fine serata.

MONZA -  Una serata a base di arte e cucina. Si è svolta tra raffinate portate di piatti dedicati al gustoso asparago rosa di Mezzago preparati dal rinomato chef Matteo Scibillia, la presentazione del nuovo libro di Vittorio Sgarbi. Ieri sera, nell’incantevole cornice dello sporting club si è tenuto l’incontro con l’autore, il quale in un lungo discorso, ha illustrato ai suoi commensali l’importanza della donna nel mondo dell’arte, tema principale della sua nuova opera dal titolo “Piene di grazia”. Un vero e proprio elogio alla figura femminile. “La storia dell’arte – ha spiegato il noto critico durante il suo monologo - è la storia della donna nell’arte. Non c’è pittore che non abbia affrontato questo tema”.

Il libro si presenta dunque come un viaggio attraverso anni e interpretazioni di quella creatura che lo stesso Sgarbi ha definito, attraverso il titolo del suo primo capitolo, come “Perfezione del Creato”. L’autore è poi riuscito a farsi perdonare l’abbondante ritardo, grazie a qualche battuta inserita astutamente nella sua presentazione. Un discorso molto apprezzato dal pubblico che ha interagito con risate e applausi. Una serata all’insegna dell’arte al femminile che ha lasciato appassionati e accaniti lettori piacevolmente soddisfatti. Lunga infine la fila di persone interessate a ottenere una dedica dal critico sulla propria copia.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza: "Piene di grazia", Sgarbi presenta il nuovo libro allo Sporting Club

MonzaToday è in caricamento