Cronaca

I volontari dell'Associazione Polizia di Stato in servizio davanti alle scuole e nei giardinetti

Una preziosa collaborazione quella sottoscritta tra Comune di Monza e Associazione Nazionale Polizia di Stato

L'Associazione Nazionale Polizia di Stato in strada per il monitoraggio delle scuole e il controllo del decoro urbano e del verde. Una preziosa collaborazione quella stretta dal Comune di Monza con l'Anps.

I volontari dello storico sodalizio, dopo un corso di formazione, collaboreranno con gli agenti della Polizia locale e con la protezione civile. Saranno i vigili di via Marsala a coordinare le attività dei volontari dell'Associaizone Nazionale Polizia di Stato nei servizi di monitoraggio e di controllo fuori dalle scuole della città, ma anche come 'guardiani' per la tutela e il decoro dell'arredo urbano, delle aree verdi e dei parchi. Questo quanto previsto da una convenzione sottoscritta dal Comune di Monza con l'Anps. 

"Valorizzare i volontari, patrimonio irrinunciabile della nostra città, è un obiettivo fondamentale - dichiara l'assessore alla Sicurezza Federico Arena -.  La continua crescita dei gruppi di Protezione Civile convenzionati con il Comune è il risultato concreto di questa volontà. L'Associazione Nazionale Polizia di Stato di Monza ha già dimostrato serietà e professionalità nella gestione dell’hub vaccinale in Autodromo e del centro tamponi alla ex Fiera".

Una professionalità e un grande senso civico che si riveleranno utili soprattutto per i servizi di monitoraggio fuori dalle scuole e in aree delicate della città.

"Aumenteranno il senso di sicurezza percepita", conclude l'assessore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari dell'Associazione Polizia di Stato in servizio davanti alle scuole e nei giardinetti

MonzaToday è in caricamento