rotate-mobile
Economia

Laboratori di ciclismo durante l'oratorio feriale: l'iniziativa patrocinata dalla BCC di Carate Brianza

Insegnare ai più piccoli le regole del codice della strada: il nuovo progetto negli oratori della provincia

Promuovere l’educazione stradale e la mobilità in sicurezza attraverso il divertimento: è questo l’obiettivo principale del nuovo progetto “Laboratori di ciclismo”, proposto dal Comitato Provinciale della FCI in collaborazione con alcune Parrocchie della provincia di Monza e Brianza e patrocinato dalla Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza.

L’iniziativa prevede una serie di incontri settimanali presso le parrocchie della provincia di Monza e Brianza durante lo svolgimento degli oratori feriali, in questi mesi di giugno e luglio 2022.

L’idea alla base è quella di coinvolgere i bambini ed i ragazzi durante le ore di aggregazione e svago, per farli avvicinare alla pratica del ciclismo: in questi incontri, avranno la possibilità di apprendere l’educazione stradale e la mobilita? in sicurezza, sostenere l’autonomia del movimento e sviluppare le abilita? nell’uso della bicicletta. Il tutto, attraverso una buona dose di divertimento che non verrà mai a mancare.

Il progetto acquisisce ancora più importanza se si pensa che - per i bambini e i ragazzi - la bicicletta rappresenta il primo mezzo di locomozione autonoma. Pertanto, è fondamentale per loro conoscere le regole della strada e del muoversi da soli o con i propri amici.

L’iniziativa ha visto fin da subito il pieno supporto da parte della Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza. Ruggero Redaelli, Presidente della BCC Carate Brianza, ha così commentato: “Il nostro Istituto, da sempre al fianco di enti ed associazioni nell’organizzazione di iniziative sociali per il territorio, è onorato di contribuire attivamente alla realizzazione di questo progetto, volto alla condivisione dei valori legati al ciclismo, alla forte interazione che questo sport ha con il territorio, al benessere ed all’inclusione sociale che questa pratica sportiva esprime. Inoltre, sensibilizzare i più giovani all’educazione stradale ed allo sport in generale, è il primo passo per renderli futuri cittadini, attenti e rispettosi delle regole, trasmettendo loro valori quali la prudenza, il senso di consapevolezza e responsabilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratori di ciclismo durante l'oratorio feriale: l'iniziativa patrocinata dalla BCC di Carate Brianza

MonzaToday è in caricamento