Politica

Cinque Stelle Lombardia: solidarietà a Novi

"Gli avvertimenti mafiosi rafforzano la voglia di democrazia" scrivono i grillini

MONZA -  Solidarietà a Gianmarco Novi da parte dei consiglieri regionali del Movimento Cinque Stelle. I grillini hanno espresso ''solidarietà, vicinanza e affetto'' al consigliere comunale di Monza Gianmarco Novi che è stato oggetto di minacce, insieme all'altro consigliere Nicola Fuggetta.

 ''Il Consigliere Novi - e' scritto  recita la nota diffusa in mattinata - ha ricevuto una lettera anonima nella quale si legge 'Stai molto attento a quello che fai e dici sull'Autodromo di Monza. Attento a come ti muovi, sappiamo dove abiti e possiamo spaccarti le gambe quando vogliamo'".

 "Gli avvertimenti mafiosi - prosegue il comunicato - non fanno altro che spronare la voglia di democrazia del Movimento 5 Stelle, che respinge con fermezza qualsiasi forma di violenza e che non si farà in alcun modo intimidire. Le intimidazioni non fermeranno il rinnovamento che il Movimento 5 Stelle sta imponendo democraticamente al paese dando voce ai cittadini nelle istituzioni''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque Stelle Lombardia: solidarietà a Novi

MonzaToday è in caricamento