Aler, la Giunta della Lombardia nomina i 5 presidenti: a Monza nominato Bonassoli

Gli altri sono: Sala, Vignati, Bianco Bertoldo e Danesi

Immagine repertorio

Sono stati nominati i 5 presidenti delle Aziende lombarde per l’edilizia residenziale (Aler). La Giunta regionale della Lombardia ha approvato la delibera che li nomina: sono Giorgio Bonassoli (Varese-Como-Monza Brianza-Busto Arsizio), Angelo Sala (Milano), Jacopo Vignati (Pavia-Lodi), Albano Bianco Bertoldo (Brescia-Cremona-Mantova) e Fabio Danesi (Bergamo-Lecco-Sondrio).

Il commento di Carmela Rozza (Pd)

“Faccio i complimenti ai nuovi presidenti delle Aler lombarde che dovranno affrontare un lavoro impegnativo, fatto di problemi non risolti da lungo tempo. Anzi, mi auguro che la Regione non si riduca a qualche cambiamento di vertice e alla ridicola riduzione del compenso dei direttori generali, ma Lega e Centrodestra, che governano la Lombardia da 23 anni, affrontino finalmente i problemi di finanziamento per le opere di riqualificazione e di manutenzione degli appartamenti in cui vivono tante brave persone, che meritano alloggi e quartieri in condizioni dignitose”. Lo ha affermato la consigliera regionale del Pd Carmela Rozza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento