rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

L'avvocato Pasquale Criscuolo è il nuovo segretario generale del comune di Monza

Percepirà una indennità di 125mila euro lordi l'anno. Selezionato tra oltre 40 candidati

Pasquale Criscuolo è il nuovo Segretario e Direttore Generale del Comune di Monza.

Cinquant'anni il prossimo novembre, l'avvocato Criscuolo, dal 1° ottobre sostituirà il dott. Mario Spoto negli uffici del capoluogo brianzolo dopo il termine dell'incarico cessato a fine agosto scorso.

Dopo aver ricoperto un ruolo analogo a Cremona dal 2009, Criscuolo è pronto a cominciare la nuova attività a Monza. La sua nomina è stata effettuata dal Sindaco a seguito di una procedura selettiva avviata fra gli iscritti all’apposito albo ministeriale, che ha visto la candidatura di oltre 40 segretari generali provenienti da tutta Italia.

L'avv. Criscuolo percepirà 125 mila euro lordi anni, una retribuzione omnicomprensiva in linea con quella del precedente Segretario e Direttore Generale dell'Ente. Con questo incarico il Comune di Monza si assicura una figura di elevato profilo amministrativo e manageriale, che assumerà il doppio ruolo di garante della correttezza e della legalità dell'azione amministrativa e di "cerniera" tra gli organi di governo e la struttura organizzativa, al fine di perseguire livelli ottimali di gestione e di risultato.

Il primo intervento che il nuovo Segretario e Direttore Generale è chiamato ad assicurare è la riorganizzazione dell'intera macchina comunale che può contare oggi su soli 10 dirigenti, 870 dipendenti a tempo indeterminato e 67 a tempo determinato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'avvocato Pasquale Criscuolo è il nuovo segretario generale del comune di Monza

MonzaToday è in caricamento