menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Facebook (Music)

Foto: Facebook (Music)

Nato a Lentate sul Seveso, l'albero dei violini sta girando il mondo

Cento violini realizzati da Udelio Lazzarin, liutaio di Cesano Maderno, nel 2017: l'albero dei cento violini continua a conquistare il web

La prima volta, l'albero "dei cento violini" è stato esposto al Teatro Antonio Belloni di Barlassina. Era il 2017 e, da allora, questa straordinaria e atipica creazione sta girando il mondo.

A idearlo e a realizzarlo sono stati tre artigiani di Camnago: Giorgio e Remo Colombo e Aldo Cappelletti. Loro l'idea di costruire un albero coi violini costruiti dal 1980 in poi dal liutaio Udino Lazzarin di Cesano Maderno e ispirati ai modelli classici Stradivari, Guarneri del Gesù e Amati.

“Abbiamo utilizzato delle liste di legno inchiodate ad alcuni cerchi per formare il cono, che successivamente abbiamo imbottito e rivestito con carta verde Quindi abbiamo appeso gli strumenti musicali con cerchi di fil di ferro” raccontava all'epoca Lazzarin.

A tre anni di distanza, le immagini dell'albero dei cento violini continuano a fare il giro del web. E quell'abete tanto originale gira il pianeta, cambiando di volta in volta la sua casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

social

L'appello di Jacopo, 7 anni: "Aiutatemi a ritrovare il mio pupazzo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento